Cose da vedere a Innsbruck

Il centro di Innsbruck con il tettuccio d'oro
Il tettuccio d'oro, una delle cose da vedere a Innsbruck

Monumenti, musei, chiese e altro ancora nel capoluogo del Tirolo

Dagli edifici storici, passando per pezzi d'arte inestimabili, fino a testimonianze della storia culturale e nazionale: a Innsbruck riposano certi tesori che aspettano solo di essere scoperti. Programmate la vostra vacanza a Innsbruck con queste principali attrazioni da vedere.

Tettuccio d'oro

È impossibile non notare il tettuccio più famoso di Innsbruck, proprio alla fine della zona pedonale della Herzog-Friedrich-Straße. Il bovindo fu costruito originariamente su incarico di Massimiliano I, e adornato con nientedimeno che 2.657 scandole in rame dorate a fuoco. Oggi, nel museo lì creato, è possibile seguire l'imponente vita dell'imperatore Massimiliano I.

Hofburg e Hofgarten

Quadro a olio di Sissi
Quadro a olio di Sissi

L'Hofburg, la corte imperiale di Innsbruck, fu ricavato un tempo da un castello medievale come sede dei principi regnanti del Tirolo. Vanno assolutamente visitate le sue sontuose stanze, che ancora oggi emanano lo splendore del passato. Affreschi, centinaia di pezzi esposti a testimonianza delle vite di chi ha abitato la corte, stanze a tema e una galleria con i ritratti dei principi regnanti del Tirolo e dei famosi Asburgo sono solo alcune delle cose interessante che troverete all'interno dell'Hofburg. Inoltre, l'Hofburg ospita varie esposizioni, mostre speciali, rappresentazioni teatrali e, in estate, la serie di concerti concerti "Promenadenkonzerte" di Innsbruck.

Hofkirche

La Hofkirche (chiesa di corte), situata di fianco all'Hofburg, è divenuta celebre come monumento sepolcrale di Massimiliano I. Il suo secondo nome, Schwarzmander-Kirche (chiesa degli uomini neri), deriva dalle statue dell'imperatore inginocchiato e delle 28 figure più grandi del naturale dei suoi avi, raggruppati attorno a lui.

Stadtturm

Altro emblema di Innsbruck, la torre Stadturm dell'Altes Rathaus, il vecchio municipio, si erge nel cielo per 51 metri. Costruita tra il 1442 e il 1450, oggi la più bella esperienza si gode dalla sua piattaforma panoramica, raggiungibile salendo 148 gradini.

Duomo di San Giacomo

A nord-ovest dell'Hofburg di Innsbruck, nella Domplatz, si innalza l'imponente facciata a due torri del duomo di San Giacomo. Il duomo di Innsbruck è una delle più belle opere dell'architettura delle chiese tardo barocca, e fu costruito tra il 1717 e il 1724.

Basilica di Wilten

La basilica di Wilten colpisce dall'esterno con la sua facciata barocca, dall'interno con il suo sontuoso arredamento. Colori tenui, festoso oro e fine stucco rococò si uniscono a creare un'opera d'arte che incanta.

Musei

Non soltanto nei giorni di pioggia vale la pena fare una scappata nei diversi musei di Innsbruck, come ad esempio:

Museo Regionale Tirolese Ferdinandeum: Arte e pezzi d'esposizione dall'età della pietra al presente

Il Museo dell'Arte Popolare Tirolese ospita la più importante collezione di beni culturali della storia del Tirolo.

Museo nell'Arsenale Zeughaus: Museo della storia culturale del Tirolo, da reperti preistorici fino alle Guerre Mondiali

Fonderia di Campane Grassmayr con il Museo delle Campane: L'arte dell'artigianato da 400 anni

Tirol Panorama con il Museo dei Cacciatori dell'Imperatore: oltre a godersi un'area panoramica di 1000 m2 a 360°, si può seguire la storia militare del Tirolo

Museo archeologico di Innsbruck: la seconda più antica raccolta universitaria archeologica dell'Austria, con oltre 1000 pezzi

Hotel Sailer in posizione centrale

Non perdete tempo per la vostra visita a Innsbruck: dall'Hotel Sailer in centro città raggiungete tutte le attrazioni e i musei velocemente e senza difficoltà. Così la vacanza cittadina a Innsbruck può cominciare. Per avere la vostra camera all'hotel a gestione familiare Sailer manca soltanto la vostra prenotazione!