Con cuore e tradizione: uno sguardo alla storia dell'Hotel Sailer

Una vacanza al tradizionale hotel Sailer

L'Hotel Sailer a Innsbruck all'epoca della Prima Guerra Mondiale
L'Hotel Sailer all'epoca della Prima Guerra Mondiale

Già da oltre 100 anni l'odierno Hotel Sailer è di proprietà della famiglia. Da allora qualcosa è cambiato, qualcos'altro è stato conservato. Sempre con la stessa dedizione è stata curata la calorosa ospitalità tirolese, che ancora oggi fa la sua parte nella creazione di un'atmosfera particolare.

Hotel Sailer: dal 1896

Nel 1996 l'Hotel Sailer di Innsbruck è stato fiero di celebrare il suo centenario. Un secolo prima, nel 1896, Melchior Sailer aveva posto la prima pietra della struttura odierna. Fece costruire la locanda, allora ancora Gasthof Sailer, e accolse i suoi ospiti in qualità di albergatore. Lasciò questo incarico nelle mani di suo figlio, Josef Sailer I, nel 1910. Nel 1940 rilevò l'esercizio, ormai in terza generazione, Josef Sailer II. In quest'epoca il Sailer sperimentò grandi ampliamenti architettonici. Sotto Josef Sailer III, che ebbe la gestione della locanda a partire dal 1974, il Sailer fu ingrandito ed elevato a rinomato hotel.

Oggi Josef e Sabine Sailer gestiscono con successo, in 5° generazione, l'hotel & ristorante nel cuore del capoluogo tirolese. E ci sono anche gli eredi: il 21 luglio 2015 è venuta al mondo la 6° generazione: Josef Sailer Junior V e Maria Sailer Junior.

Il fascino di una vera, antica locanda di Innsbruck accompagna l'Hotel Sailer da decenni, come un angelo custode. Cordialità, passione per questo lavoro ed esperienza, tramandate di generazione in generazione, si riversano nelle attività quotidiane della famiglia Sailer e del suo team. Molti membri del personale fanno parte del team dell'hotel da tanti anni, cosa che non può essere detta senza un certo orgoglio.

Stube tirolesi all'Hotel Sailer nel centro città di Innsbruck
Originali stube tirolesi all'Hotel Sailer

Originali stube del Tirolo

L'anima tirolese si percepisce particolarmente nelle rustiche stube. Gli interni di tre di esse, la Bauernstube, la Sailerstube e la Jägerstube, appartenevano in origine a case coloniche di diverse valli del Tirolo. Con l'inserimento nell'Hotel Sailer, queste storiche stube continuano a vivere nel nostro ristorante. Tra le parti più antiche dell'hotel troviamo inoltre la Wettersteinstube, risalente ai primi anni della locanda, che fu restaurata nel 1928 e dove ancora oggi ha il suo tavolo fisso la società alpina Wettersteiner.

Alla maniera moderna

In tutta l'idea di tradizione e di conservazione dell'originale, è stato sempre importante rimanere al passo con i tempi. Per questo sono stati effettuati cauti restauri e scelta la dotazione tecnica più moderna, e anche la nostra arte culinaria ha seguito uno sviluppo contemporaneo.

Desideriamo che la vostra vacanza a Innsbruck sia la più bella possibile: manca solo la vostra prenotazione o una vostra richiesta non vincolante.