Innsbruck: la perla del Tirolo sull'Inn

La città vecchia di Innsbruck con il tettuccio d'oro
La città vecchia di Innsbruck

Affascinante, carica di storia, moderna: a spasso per il capoluogo tirolese

Lasciatevi rapire dal fascino della città di Innsbruck, e scoprite la storica città vecchia con le sue numerose attrazioni. Nel capoluogo sull'inn, al contempo città culturale, sportiva e universitaria, si incontrano un luccicante passato e un moderno carattere urbano.

L'Hotel Sailer si propone come punto di partenza ideale: in soli 10 minuti a piedi si arriva alla città vecchia. Potete fare una tranquilla passeggiata in città, un giro con una guida turistica o sull'autobus Sightseeing: ma dovete assolutamente scoprire la città vecchia di Innsbruck.

Cresciuta tra le montagne

Innsbruck acquisisce il suo fascino proprio per la sua posizione tra le montagne: sorge infatti tra la Nordkette e il Patscherkofel. Così anche durante le passeggiate cittadine si scoprono sempre nuove, fantastiche viste panoramiche, non soltanto sul paesaggio, ma anche su moderni monumenti come il trampolino Bergisel, con la sua impressionante struttura architettonica. Il trampolino, proprio come la funivia della Nordkette, è stato progettato dal famoso architetto iracheno Zaha Hadid. Dal bel mezzo della città si sale su in alto, da quando le funivie della Nordkette sono state ricostruite e le loro stazioni a valle sono state posizionate direttamente in centro città. Soltanto 20 minuti più tardi, ci si ritrova su sulle Alpi. La Seegrube e l'Hafelekar non sono soltanto amate destinazioni per delle belle gite, ma offrono anche possibilità per fare escursioni e in inverno per sciare.

Di imperatori, conti e duchi

Ovunque si guardi, ci sono monumenti storici a ornare la città vecchia e a raccontare del passato dei conti, dei duchi e dell'imperatore Massimiliano I (1459-1519). Ancora oggi, l'immagine della città vecchia è coniata dalle facciate dell'epoca gotica e barocca. All'epoca di Massimiliano I risale ad esempio il tettuccio d'oro, un sontuoso bovindo ricoperto di 2.657 scandole in rame dorate a fuoco. La Hofkirche di Innsbruck, chiamata anche "Schwarz-Mander-Kirche", ossia "chiesa degli uomini neri", funge da monumento sepolcrale di Massimiliano, ad ulteriore testimonianza del passato. Altri prominenti punti di riferimento sono la Colonna di Sant'Anna, la Cappella di San Giorgio nella Landhaus e la Triumphpforte, l'arco di trionfo,

Esperienze, shopping, gusto

Il mercatino di Natale di Innsbruck davanti al tettuccio d'oro
Il mercatino di Natale a Innsbruck

Il punto di ritrovo per chi ama lo shopping è la Maria-Theresien-Straße, dove vicino ai marchi internazionali trovano di certo posto anche negozi specializzati gestiti con amore. Non si dovrebbero trascurare nemmeno le viette laterali, perché anche qui vi attendono carinissimi negozi e locali invitanti.

Mercatini di Natale

Durante l'Avvento, innumerevoli luci fanno brillare la città di Innsbruck di uno splendore particolarmente accogliente, quando aprono i battenti i mercatini di Natale. Da fine novembre, il Natale in montagna di Innsbruck è una meta visitatissima. Non meno di 5 mercatini di Natale vi attendono nella città vecchia, nella Marktplatz, nella Maria-Theresien-Straße, sull'Hungerburg e a Wilten & St. Nikolaus.

Pregustate fantastici giorni di vacanza a Innsbruck. Il team dell'Hotel Sailer sarà lieto di ricevere la vostra prenotazione o la vostra richiesta non vincolante.